Dubai Hotel & Tour Booking

Da vedere a Dubai | 1


Dubai, la città più cosmopolita degli Emirati Arabi, non smette mai di rinnovarsi e ampliare i luoghi must-see, quelli che posseggono unicità e si rendono così icone inconfondibili in tutto il mondo. Alcuni luoghi sono oramai dei classici, altri sono nuove realtà, a cui costantemente se ne aggiungono altre, grazie al fermento e al dinamismo che regna qui.

Il segreto? Forse, uno tra i tanti, è l’alchimia non poco sorprendente che regna tra la tradizione più antica e la modernità, anzi il futurismo più schietto, che danno vita ad un insieme straordinariamente armonico e ricco di aspetti, suggestioni, simbolismi e architetture introvabili altrove.

Burj Al Arab

Burj Al Arab – Photo courtesy of DTCM

La panoramica delle bellezze da ammirare e visitare non può che partire dal Burj Al Arab, noto in Italia anche con il nome di La Vela, grazie alla strepitosa architettura che vi si ispira. E’ un hotel tra i più lussuosi al mondo, prestigioso resort che ospita anche numerosi ristoranti e caffè, prenotabili anche come clientela esterna. Collegato alla terraferma da una ponte di cemento armato, il Burj Al Arab è visitabile dietro prenotazione.

Altrettanto iconico, sebbene di più recente costruzione, è il Burj Khalifa, l’edificio più alto al mondo con i suoi 828 metri, aperto al pubblico nel gennaio 2010. Al suo interno, il prestigioso Armani Hotel, banche, uffici, centri benessere, il ristorante più alto del mondo, At.mosphere al 122° piano e, al 124° piano, At the Top, il “belvedere panoramico” più alto esistente sul pianeta, da cui ammirare la vista mozzafiato di tutta Dubai e, dalle 18.00h in poi, l’indimenticabile spettacolo della Dubai Fountain, che con i suoi giochi d’acqua al suono della musica raggiunge i 150 m d’altezza.

Burj Khalifa - Photo courtesy of hoomygumb

Burj Khalifa – Photo courtesy of hoomygumb

Un tuffo nel passato? Basta andare al Dubai Museum! Un’imponente fortezza (Al Fahidi) risalente al 18° secolo, al cui interno si schiudono le porte del Museo Cartografico e Numismatico che riassume la storia di Dubai e degli Emirati in generale attraverso stampe antiche, carte nautiche, reperti risalenti all’epoca in cui Dubai era un semplice paese di mare dove si coltivavano le perle e nel cui territorio dell’entroterra desertico vivevano le tribù nomadi dei Beduini.

Al Fahidi Fort - Dubai Museum

Al Fahidi Fort – Dubai Museum

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s