Dubai Hotel & Tour Booking


Pur essendosi svolto per la prima volta ad Abu Dhabi solo nel 2009, è già riuscito a conquistare l’attenzione internazionale sia a livello di pubblico che di media, grazie non solo alla passione globale che suscita la Formula 1, ma anche al Circuito Yas Marina, sede dell’annuale gara finale, dotato delle apparecchiature all’avanguardia, che rendono ancora più avvincente la competizione e incredibilmente confortevole (ma anche elettrizzante) la visione da parte del pubblico. Se poi a tutto ciò si aggiunge anche il fascino esercitato dalla capitale degli Emirati Arabi, la smagliante Abu Dhabi e l’isola su cui si trova il Circuito, Yas Island, beh, allora il quadro è decisamente completo.

Dopo la felice esperienza di esordio, il turismo degli Emirati Arabi dedica quest’anno un’attenzione elevatissima all’evento, il cui nome per intero è Gran Premio di Formula 1 Etihad Airways di Abu Dhabi* – in virtù dello sponsor ufficiale della manifestazione, la Compagnia di Bandiera degli Emirati Arabi Uniti, Etihad Airways – attenzione che si concretizza in una serie di promozioni speciali, di pacchetti su misura per il Gran Premio, arricchiti da una serie di eventi-satellite che si svolgono sia all’interno dello stesso Yas Circuit che in varie location della città, ruotando naturalmente intorno alla data dell’evento, il 14 novembre 2010.

Particolarmente ideale è anche il periodo, visto che a novembre le temperature ad Abu Dhabi tornano ad essere piacevoli dopo i picchi estivi (in media di giorno raggiungono i 25-28° C e di notte si aggirano tra i 21 e i 24° C), rendendo così anche le escursioni, le visite ai luoghi della cultura o anche il “semplice” shopping ancor più attraenti, accanto ad attività poco praticabili con temperature più alte, come una distensiva giornata in piscina o al mare, che invece da novembre ad aprile si trasformano in un must!

La ridotta distanza con Dubai (154 km) rende peraltro agevole godersi la giornata finale del Gran Premio di Formula 1, che decreterà il campione del mondo (pilota e scuderia), anche per coloro che soggiornano a Dubai o in uno degli altri emirati. Raggiungere Abu Dhabi è infatti semplice, anche se non si dispone di un mezzo di trasporto proprio: si può raggiungerla in taxi, in autobus GT, in elicottero, in jet o, per chi volesse concedersi un tocco di avventura in più, persino in mongolfiera!

Yas Circuit of Yas Island by day, Abu Dhabi – Photo courtesy of Francis Ho

E allora: tutti pronti ai nastri di partenza per le emozioni da togliere il fiato della Formula 1?

Let’s start!!!

Per ulteriori info consulta qui il nostro articolo!

*2010 Formula 1™ Etihad Airways Grand Prix in Abu Dhabi

Comments on: "Il Gran Premio di Formula 1 di Abu Dhabi – La Finalissima!" (5)

  1. Anch’io vorrei assistere al Gran Premio di F1 del 2011. Anche se la prima tappa nel Barhein è stata annullata per i disordini nel paese, penso e spero che le altre date saranno rispettate.

    Voi di mymedinadubai che ne pensate? Mi conviene prenotare ora, così da poter scegliere con calma tra diversi alberghi e pacchetti e non avere sorprese sui biglietti delle gare, oppure è meglio aspettare, per non rischiare che poi cambi qualcosa sul breve termine e magari rischi di aver fatto una prenotazione a vuoto?

    • Certo nessuno può esser sicuro che qualcosa non cambi, anche per ragioni che non c’entrano nulla con i motivi per cui è stata annullata la prima tappa in Barhein, tuttavia noi consigliamo sempre di prenotare in anticipo, soprattutto quando si tratta di eventi che hanno una risonanza mondiale così elevata come il Gran Premio di Formula 1.

      L’esperienza 2010 ci ha peraltro mostrato che la richiesta da parte di potenziali clienti è nettamente superiore alla disponibilità di biglietti nel circuito di Yas Marina e persino degli alberghi circostanti (che pure sono tanti), a causa anche della concomitanza di altri eventi, oltre che dell’afflusso da tutto il mondo, dai paesi limitrofi e dagli altri emirati proprio per la gara finale di F1.

      Poiché esistono nei Termini e Condizioni svariate possibilità di variare la propria prenotazione e comunque il cliente non verrebbe mai lasciato solo in caso di cambiamenti imprevisti, il nostro consiglio è di prenotare quanto prima possibile, scegliendo ciò che realmente più ti convince e leggendo, ovviamente, tutte le condiizoni previste per i cambiamenti o gli storni. Prenotando tramite il tour operator partner di mymedina.com sarai certo di ottenere la migliore consulenza in ogni fase della prenotazione, i consigli più attendibili e l’assistenza più competente in loco, visto che sono attivi da molti anni sul territorio e conoscono tutta l’area in maniera approfondita.

      Ti aspettiamo!

  2. Guido Laratro said:

    Fantastico! Sai quando si correrà anche l’anno prossimo?
    Grazie!

    • L’edizione 2010 è stata un successone! Abu Dhabi era letteralmente stracolma di turisti appassionati di F1, che hanno fatto esaurire tutti i posti disponibili allo Yas Marina Circuit diversi giorni prima della gara. Per il 2011, il calendario delle competizioni parte l’11 marzo a Sakhir (Barhain), quindi vicinissimo agli Emirati Arabi, per poi distribuirsi su vari continenti durante tutto l’arco dell’anno e far ritorno nella Penisola Arabica per la gara del FORMULA 1 ETIHAD AIRWAYS ABU DHABI GRAND PRIX (Yas Marina Circuit) dall’11 al 13 Novembre 2011.

      Prenota in tempo utile il tuo hotel ad Abu Dhabi, il tuo biglietto allo Yas Marina Circuit (sono previsti abbonamenti per le tre giornate oppure biglietti singoli) e tutti i servizi di trasferimento ed eventuali escursioni su mymedina.com: il nostro partner tour operator ti offrirà le condizioni più competitive e una scelta sorprendente di alternative!

  3. Un circuito interessante in un posto affascinante, è bellissimo immaginare una vacanza in questo luogo, godersi lo spettacolo delle rosse che sfrecciano a trecento a l’ora, e ammirare le realtà di questi lughi. Sognare non costa niente, per ora sogn0, poi forse!!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s